Cittadino – Garanzia Giovani 2018-02-09T16:29:45+00:00

Sei un giovane in cerca di lavoro?

Se sei quindi un giovane tra i 15 e i 29 anni, residente in Italia – cittadino comunitario o straniero extra UE, regolarmente soggiornante  – non impegnato in un’attività lavorativa né inserito in un corso scolastico o formativo, la Garanzia Giovani è un’iniziativa concreta che può aiutarti a entrare nel mondo del lavoro, valorizzando le tue attitudini e il tuo background formativo e professionale.

Programmi, iniziative, servizi informativi, percorsi personalizzati, incentivi: sono queste le misure previste a livello nazionale e regionale per offrire opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro, in un’ottica di collaborazione tra tutti gli attori pubblici e privati coinvolti.

 

Contattaci per sapere come

  • Dati Personali

  • Dati Account

  • Per la tua sicurezza, inserisci una password di almeno 8 caratteri, con almeno una lettera maiuscola e un numero.
  • Informativa e Accettazione

    Se deciderai di utilizzare i Servizi amministrativi potrai visualizzare e stampare il tuo stato occupazionale e la tua situazione lavorativa e rilasciare la tua Dichiarazione di Immediata Disponibilità.
  • INFORMATIVA per il trattamento dei dati personali

    1. (art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali)
    La Regione Calabria, in qualità di titolare del trattamento, La informa che tutti i dati personali che la riguardano, raccolti attraverso questo portale, saranno trattati in osservanza dei presupposti e dei limiti stabiliti dal Codice, al fine di svolgere le funzioni istituzionali in materia di incontro tra domanda ed offerta di lavoro.

    2. Il trattamento dei dati avverrà; con l'utilizzo di strumenti automatizzati, idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati e atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

    I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del D.lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Dirigente del Dipartimento attività Sviluppo economico, lavoro e politiche sociali.